ELITE - Comunicato Stampa
22 Maggio 2017

Banco BPM-Banca Akros al fianco delle nuove società che entrano oggi in ELITE grazie a una Lounge dedicata

  • ELITE raggiunge quota 582 società, di cui 367 italiane

  • 10 settori rappresentati e 6 regioni nel nuovo gruppo per un fatturato totale di 2.3 miliardi di euro e oltre 9.000 dipendenti

ELITE dà il benvenuto a 23 nuove aziende italiane che portano a 582 il numero complessivo di aziende ELITE provenienti da 26 Paesi diversi.

Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana e Presidente di ELITE ha commentato:
“ELITE rafforza ulteriormente il rapporto con il sistema bancario siglando questa partnership con il terzo gruppo italiano. Attraverso la Lounge, Banco BPM-Banca Akros sarà a fianco dei propri clienti aiutandoli ad individuare obiettivi sempre più ambiziosi offrendo loro gli strumenti per raggiungerli. Grazie al network di competenze offerto da ELITE e con il supporto di Banco BPM le aziende avranno accesso a maggiori competenze e a nuovo capitale per la crescita”.

Luca Peyrano, CEO ELITE ha aggiunto:
“Le nuove società che entrano oggi nella community internazionale di ELITE rappresentano l’eterogeneità dei settori di eccellenza del tessuto imprenditoriale italiano. Abbiamo lanciato ELITE convinti che aiutare la crescita delle aziende più ambiziose significhi generare innovazione, occupazione e benefici per l’economia reale. Siamo certi che ELITE diventerà punto di riferimento per le società che attraverso questa piattaforma potranno trovare ulteriore supporto alla crescita anche grazie al proprio partner bancario”.

Giuseppe Castagna, Amministratore Delegato di Banco BPM ha detto:

“Siamo molto orgogliosi di aver sottoscritto questa partnership. Intendiamo offrire un supporto concreto per sviluppare le competenze di quelle aziende nostre clienti, esempi della miglior imprenditoria italiana, che desiderano quotarsi in Borsa, entrare in nuovi mercati, aprirsi a nuovi investitori. Oggi essere diventati una banca più grande, la terza banca del paese, ci permette di offrire ai nostri clienti maggiori opportunità di crescita, possiamo rispondere in maniera più mirata alle necessità delle aziende che investono con noi, favorire la loro competitività e aiutarle nel loro sviluppo. Per Banco BPM questo è un progetto fondamentale, su cui si è deciso di investire per creare valore economico e sociale”.